Vita a bordo pista tra arte, musei e biblioteche hitech

Vita a bordo pista tra arte, musei e biblioteche hitech

Vita a bordo pista tra arte, musei e biblioteche hitech

Ci sono voluti milioni di anni per trasformare le Alpi da fondale oceanico in montagne. E appena poche decine per offrire
un sempre pi ricco men di alternative al popolo dei non sciatori. Che prima ne avevano sostanzialmente solo due: restare
in citt o restare in albergo. Accanto al proliferare di ristoranti stellati o rifugi gourmet per loro si parallelamente
sviluppato anche il filone del benessere, con Spa dove si diffondono aromi di fieno e pino mugo e piscine riscaldate con vista
sulle vette. Da qualche anno, per, nelle giornate di chi non frequenta le piste entrata una nuova opzione: scoprire nelle
Alpi un laboratorio a cielo aperto di architettura e arte contemporanea. D’altra parte le Dolomiti sono la pi bella architettura
naturale del pianeta, not Le Corbusier.

Per saperne di più

0

Carica altri




  • ItaliaNews

    Post a Comment