“Sos: vogliamo creare ricette diaboliche”. A Lanzo Torinese

"Sos: vogliamo creare ricette diaboliche". A Lanzo Torinese

“Sos: vogliamo creare ricette diaboliche”. A Lanzo Torinese

“Sos: vogliamo creare ricette diaboliche”. Gli allievi della  4C dell’Albert di Lanzo Torinese.

“Sos: vogliamo creare ricette diaboliche

Gli allievi della classe 4C dell’Istituto Alberghiero Albert lanciano un appello per trovare idee ed inventare le ricettediaboliche” (in foto il Ponte del Diavolo) , possibilmente ispirate dalla tradizione locale. Anche quest’anno la 4C, indirizzo Sala e Vendita dell’Istituto Albert, partecipa infatti al concorso europeo organizzato da Junior Achievement, progetto di Alternanza Scuola Lavoro.

“Gli sfizi del Diavolo

“Abbiamo pensato di espandere l’offerta, ideando un catalogo di prodotti innovativi, che abbiamo chiamato “Gli sfizi del Diavolo” – spiega la responsabile marketing, Irene Cuttone – Questo nome è stato scelto riallacciandoci alla leggenda del Ponte del Diavolo, come forte richiamo alle tradizioni locali. Lo spirito del catalogo degli sfizi, vuol essere quello di proporre leccornie diaboliche, ideate dal diavolo in persona, per attirare gli operai alla costruzione del suo Ponte. Noi ne abbiamo già ideate un paio, ma ci occorrono più idee. Per questo chiediamo a tutti i lettori di darci una mano, suggerendoci ricette originali, possibilmente dolci, possibilmente diaboliche”.

Obiettivo: Lille…

Il direttore operativo, Andrea Fidelbo, precisa: “Il nostro obiettivo è arrivare alla competizione nazionale (BIZ Factory), che si terrà presso la Borsa di Milano, e tentare quindi la scalata alla competizione europea, che quest’anno si terrà a Lille, in Francia. Riuscire a portare un’idea del territorio di Lanzo alla ribalta europea, sarebbe per noi un grande onore. Il compito non è facile, perchè a Lille si confronteranno decine di mini-imprese provenienti da tutta Europa”.

Rete Allievi  Albert

La tutor della mini-impresa, la professoressa Dominga Fortunato, aggiunge: “Indipendentemente dalla competizione europea, l’idea dei ragazzi è di costituire la rete degli Allievi dell’Albert, quelli di oggi e quelli di ieri, per fare sinergia nel proporsi sul mercato del lavoro, offrendo come testimonianza delle loro competenze i sapori e la creatività culinaria della scuola e del territorio dove sono cresciuti. A tal proposito, suggerisco a tutti gli exallievi di iscriversi a questa iniziativa, inviando semplicemente una mail all’indirizzo 4CSVazienda@gmail.com. Chi avesse ricette da suggerire può telefonare allo 0123/29191 o mandare una mail all’indirizzo info@istitutoalbert.it oppure recarsi fisicamente presso l’istituto in via Tesso 7, a Lanzo”.

25 Febbraio 201923 Gennaio 201928 Dicembre 2018




  • ItaliaNews

    Post a Comment