Senard difende la fusione Renault-Fca e viene confermato

Senard difende la fusione Renault-Fca e viene confermato

Senard difende la fusione Renault-Fca e viene confermato

L’assemblea degli azionisti di Renault ha votato a larga maggioranza l’approvazione dei conti 2018 del gruppo automobilistico e a maggioranza ancora pi larga la
distribuzione di un dividendo di 3,55 euro per azione, pari a quello del 2017 (ha votato a favore il 99,75% dei presenti).
Nonostante i risultati 2018 del gruppo siano stati in calo rispetto a quelli del 2017, Renault ha deciso di mantenere agli
stessi livelli la cedola grazie alla stabilit finanziaria di cui dispone il gruppo, come ha sottolineato in assemblea il
direttore finanziario, Clotilde Delbois. Con il 90,88% dei voti favorevoli dei soci presenti in assemblea, stata inoltre
ratificata la nomina a presidente del cda del gruppo di Jean-Dominique Senard.

Per saperne di più

0

Carica altri




  • ItaliaNews

    Post a Comment