Ricette tipiche: casarecce con pesto alla siciliana

Ricette tipiche: casarecce con pesto alla siciliana

Ricette tipiche: casarecce con pesto alla siciliana

ricetteLe casarecce con pesto alla siciliana sono un ottimo primo piatto che ricorda i profumi della Sicilia

di Palermomania.it

Vota questo articolo: 241

Le casarecce con pesto alla siciliana sono un ottimo primo piatto che ricorda i profumi della Sicilia, con le sue note di ricotta e pomodoro che si sposano a questo formato di pasta anch’esso di origine siciliana. Le casarecce sono l’abbinamento ideale per questo semplice e genuino, profumato e colorato pesto.

Le casarecce con pesto alla siciliana sono un ottimo primo piatto estivo, sia per la freschezza degli ingredienti sia perché il condimento viene preparato a crudo, e quindi ben si presta alla preparazione di una pasta fredda. Il pesto alla siciliana è un condimento di cui, come per tutte le ricette regionali, esistono varie versioni che prevedono l’utilizzo di diversi ingredienti.

Ingredienti

 Casarecce 400 g

Pomodori ramati maturi e sodi 500 g

Basilico q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Parmigiano reggiano grattugiato 100 g

Aglio 1 spicchio

Olio extravergine d’oliva 150 g

Pinoli 50 g

Ricotta vaccina 150 g

Procedimento

Per preparare le casarecce con pesto alla siciliana per prima cosa preparare il pesto alla siciliana. Iniziate lavando con cura i pomodori e dividendoli a metà. Una volta divisi, eliminate la parte interna e spremeteli per eliminare i semini e il succo in eccesso. Dopodiché lavate le foglie di basilico sotto acqua corrente e, dopo averle scolate, asciugatele con un panno. A questo punto versate i pomodori in un mixer, aggiungete le foglie di basilico lavate ed asciugate e i pinoli. Sbucciate uno spicchio di aglio, dividetelo a metà e unitelo al composto assieme al parmigiano grattugiato e alla ricotta. Salate e pepate a piacere. Dopo aver aggiunto tutti gli ingredienti, versate l’olio e azionate il mixer a bassa velocità per controllare il grado di cremosità desiderata. Potete, infatti, decidere se ottenere un composto più o meno cremoso. Quando il pesto avrà raggiunto la giusta consistenza, verificate se necessità ancora di sale e pepe. Ora prendete un tegame e riempitelo di acqua che porterete a bollore. Quando l’acqua bolle, salate e versate le caserecce. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela in una ciotola. Aggiungete il pesto alla siciliana che avete preparato e condite le vostre caserecce. Ora sono le vostre caserecce al pesto alla siciliana sono pronte da impiattare e servire in tavola.

Fonte: giallozafferano.it

 

Palermomania.it – Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Palermo n° 15 Del 27/04/2011

Vota questo articolo: 241

Lascia un tuo commento

Questo articolo ha ricevuto !

Articoli che potrebbero interessarti




  • ItaliaNews

    Post a Comment