Popolare Bari, Jacobini si fa da parte L’assemblea slitta a metà luglio

Popolare Bari, Jacobini si fa da parte L'assemblea slitta a metà luglio

Popolare Bari, Jacobini si fa da parte L’assemblea slitta a metà luglio

Dopo 30 anni al vertice, Marco Jacobini si appresta a lasciare la presidenza di Banca Popolare di Bari. Si profila un riassetto di fatto storico, per la principale banca del Mezzogiorno. Presidente di lunghissimo corso, Jacobini,
a quanto risulta al Sole 24Ore, non si ricandider in occasione della prossima assemblea dei soci, che chiamata a rinnovare sette degli undici componenti
del board, tra cui lo stesso presidente. Il banchiere lascia cos spazio a un ricambio che visto certo di buon occhio dalla Vigilanza, a cui stata formalizzata la decisione nelle ultime ore. L’occasione per
dare l’addio all’istituto di famiglia – fondato nel 1960 dal padre Luigi e che oggi vede ai vertici operativi i due figli
di Marco, Gianluca e Luigi – sar appunto l’assemblea che si terr il prossimo 14 luglio, l’ultima che Jacobini presieder.

liquidit in eccesso

07 giugno 2019
I depositi Bce costano alle banche 21 milioni al giorno

Per saperne di più

0

Carica altri




  • ItaliaNews

    Post a Comment