Lazio, Cataldi: «Rivedo spesso il gol nel derby, ora testa al Parma»

Lazio, Cataldi: «Rivedo spesso il gol nel derby, ora testa al Parma»

Lazio, Cataldi: «Rivedo spesso il gol nel derby, ora testa al Parma»

«Del gol nel derby mi rimane un ricordo bellissimo che porterò sempre con me, ma ora ci sono altre partite e si deve andare avanti». Danilo Cataldi è già concentrato sul prossimo match contro il Parma, «una squadra molto attenta che si difende bene e riparte al massimo con Gervinho e Inglese».

La rete nella stracittadina però l’ex Primavera non l’ha dimenticata: «Ancora me lo rivedo quando capita, è stato un momento incredibile in cui mi sono sentito la persona più felice del mondo – racconta il classe ‘94 ai microfoni del club durante la visita ai concessionari Renault Fiori di Roma -. E’ stata un’azione corale, eravamo in pieno controllo della partita e perfettamente in sintonia».

Il suo contratto scadrà nel 2020: «Se resterò qui a vita? Perché no? Speriamo» confessa il centrocampista. Tornato a parlare della gara con la Fiorentina, il numero 32 biancoceelste sottolinea: «Abbiamo fatto una grande partita, non possiamo rimproverarci molto per quanto riguarda la prestazione.

Purtroppo non abbiamo concretizzato e il rischio di prendere gol c’è sempre, dispiace per il risultato, ma ora c’è la sfida con il Parma». L’obiettivo resta il quarto posto: «Davanti vanno forte – ricorda Danilo -, questo è il momento in cui bisogna andare avanti tutti insieme forte e guardare la classifica solo alla fine».

.




  • ItaliaNews

    Post a Comment