Dove comprare iPhone ricondizionati

Dove comprare iPhone ricondizionati

Dove comprare iPhone ricondizionati

12 Febbraio 2019 – Se il prezzo degli iPhone nuovi di ultima generazione non è alla tua portata, molto probabilmente avrai già cercato negozi online di iPhone ricondizionati. Gli smartphone della mela morsicata ricondizionati (o rigenerati, o refurbished in inglese) ormai rappresentano una fetta importante del mercato e sono scelti da sempre più consumatori. Ma cosa sono esattamente gli iPhone ricondizionati e dove comprarne uno al prezzo giusto, senza rischiare di ricevere un prodotto di scarsa qualità?

Un iPhone ricondizionato non è altro che un iPhone vecchio, malfunzionante o rotto dall’utente che è stato riportato a nuovo. Apple ha una politica ufficiale per i prodotti ricondizionati, che prevede:

Batteria nuova
Guscio esterno nuovo
Un anno di garanzia
Scatola nuova con accessori e cavi
Sistema operativo originale o più recente
Serie completa di test prima ella vendita

Queste caratteristiche sono certificate da Apple e si riferiscono solo ai suoi prodotti (iPhone ma anche iPad, iMac e tutti gli altri), che vengono venduti sul suo store ufficiale.

Dove comprare un iPhone ricondizionato

Su Internet puoi trovare una miriade di negozi online che vendono iPhone ricondizionati. Il primo che devi visitare è sicuramente lo store di Apple stessa, che mette in vendita anche prodotti rigenerati offrendo le garanzie appena descritte. Altri siti, in teoria, dovrebbero garantire le stesse condizioni per i prodotti ricondizionati, ma non sempre è così.

Amazon ha una sezione dedicata ai prodotti ricondizionati, con un anno di garanzia (offerta dal venditore). La stessa Amazon, però, specifica che “I prodotti Amazon Renewed non sono certificati Apple ma sono stati ispezionati e testati da fornitori qualificati Amazon. La scatola e i relativi accessori (auricolari non inclusi) possono essere generici“.

Su ebay, invece, troviamo due tipi di iPhone ricondizionati: “Ricondizionato dal produttore” e “Ricondizionato dal venditore“. Nel primo caso l’iPhone “è stato riportato in modo professionale in perfetto stato di funzionamento dal produttore o da un fornitore approvato dal produttore. Questo significa che il prodotto è stato ispezionato, pulito e riparato in modo da soddisfare le specifiche del produttore ed è in condizioni eccellenti. L’oggetto potrebbe anche non essere nella confezione originale“. Nel secondo caso, invece, l’iPhone “è stato riportato in perfetto stato di funzionamento dal venditore eBay o da terzi senza l’approvazione del produttore. Questo significa che l’oggetto è stato ispezionato, pulito e riportato in perfetto stato di funzionamento ed è in condizioni eccellenti. L’oggetto potrebbe anche non essere nella confezione originale“.

Numerosi altri siti vendono iPhone ricondizionati, ognuno con le sue specifiche condizioni di vendita. Se su uno di questi siti non riesci a trovarle ti consigliamo vivamente di cercare un altro venditore. Qualunque sia il sito dal quale hai intenzione di comprare un iPhone ricondizionato, ti consigliamo anche di leggere molto bene le recensioni rilasciate da chi ne ha già comprato uno. Se il sito non ha recensioni, o le recensioni sono tutte positive (e quindi probabilmente false), ti consigliamo di cambiare sito.

Quanto costa un iPhone ricondizionato

Il prezzo è la chiave per capire che tipo di iPhone ricondizionato stai comprando: se è troppo basso la possibilità di ricevere un prodotto pessimo è molto alta. Sullo store ufficiale di Apple, al momento, il risparmio su un iPhone ricondizionato è pari a circa 100 euro rispetto al prezzo del nuovo. Difficilmente si riesce a risparmiare più di 180 euro. Sugli altri siti un risparmio “credibile” va da 15% al 30%. Oltre questa cifra dovresti stare molto attento prima di comprare.




  • ItaliaNews

    Post a Comment